6/02 Presentazione di Marcovaldo Punk di Pilade Cantini

Giovedì 6 febbraio ore 21:00 – Caffè Letterario del Nuovo Teatro Pacini

Presentazione di
Marcovaldo Punk
di Pilade Cantini
edizioni Clichy

Partito dalla provincia rossa della Toscana più profonda, Pilade Cantini è stato chiamato a Roma e ha vissuto nel centro del potere, affiancando come addetto alla corrispondenza prima Matteo Renzi e poi Paolo Gentiloni.

In questo delicatissimo libro, un misto tra il pamphlet, il «romanzo storico» e il racconto onirico, l’autore riesce a raccontare la politica romana e la crisi del Partito Democratico al potere come non l’ha mai raccontata nessuno.

Prendete Marcovaldo e mettetelo tra i palazzi della Capitale in questo inizio di secolo. Alla tenerezza malinconica del personaggio calviniano aggiungete però alcune venature acide e nichiliste nonché una romantica ma solida formazione comunista. Ne uscirà un personaggio spaesato e irregolare, assai affine all’autore che, dal 2014 al 2018, ha lavorato come addetto alla comunicazione a Palazzo Chigi, durante i governi Renzi e Gentiloni.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi