Ninni Bruschetta
Il mio nome è Caino

18 MARZO 2022 ORE 21,30

Venerdì 18 marzo ore 21:30

Chi è Caino? È il male, la bestia feroce, la tenebra del destino?
O è solo uno di noi a cui è toccato in sorte il mestiere dell’assassino? Claudio Fava in questo testo se lo chiede laicamente, provando a dare corpo ai pensieri di un sicario mafioso.
In occasione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, Ninni Bruschetta interpreta la storia di quest’uomo, chiamato dal destino ad essere un mafioso. E per questa ragione premiato dagli altri col nome di Caino.

Fedele a se stesso fino a quando non intuisce che da qualche parte della città c’è Abele che lo aspetta perché il sacrificio si compia. Perché tutto è già scritto.
Sul palco l’intenso racconto si intreccia alle musiche, composte ed eseguite dal vivo dalla pianista, compositrice e direttrice d’orchestra Cettina Donato.

Ninni Bruschetta è attore e autore teatrale, ma anche sul grande schermo. Nel 1983, fonda la sua compagnia, la Nutrimenti Terrestri, con la quale mette in scena testi di grande valenza sociale. Alcuni anni più tardi, si mette in luce come sceneggiatore e regista. Non lascerà mai il teatro, che sarà la sua vera dimensione e dove potrà mettersi in gioco soprattutto con il pubblico portando sul palco I Carabinieri (1993) di Beniamino Joppolo, Antonio e Cleopatra (2001) di William Shakespeare, Medea
(2001) di Franz Grillparzer e con Anna Maria Guarnirei e Giulio Cesare (1998), sempre di Shakespeare. Dal 1996 al 1999, sarà direttore artistico del Teatro di Messina, poi tornerà al cinema diretto da Stefano Incerti ne Prima del tramonto (1999), che lo rivorrà anche per L’uomo di vetro (2007).

di CLAUDIO FAVA
regia LAURA GIACOBBE
con NINNI BRUSCHETTA
al pianoforte CETTINA DONATO
produzione BAM TEATRO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi